Cos’è la porta USB OTG?

Questo tipo di porta permette il collegamento e la comunicazione di una periferica esterna (tastiera, mouse, pendrive, etc.) al dispositivo principale (smartphone o tablet).
I lettori RFID o di Codici a Barre possono essere collegati a smartphone e tablet compatibili OTG.

Come faccio a sapere se il mio dispositivo è compatibile?

Qualsiasi dispositivo dotato di porta Type C supporta la tecnologia OTG autoalimentata, ciò significa essenzialmente che tutti questi terminali sono compatibili.

Anche i dispositivi con porte usb 2.0 (mini o micro-usb) possono essere compatibili OTG e quindi con i lettori RFID; come fare quindi per modi per scoprire se lo smartphone o il tablet è compatibile?

  • Verifica se sulla scatola del dispositivo è presente il logo “USB on-the-go“.
  • Scarica una fra le migliori app “USB OTG Checker” dal Play Store la quale si occuperà di verificare la compatibilità del dispositivo.
  • Cercare il proprio modello di smartphone sul sito GSM Arena e verificare che nella scheda tecnica sia presente la specifica “USB host” o “USB 3.1, Type-C“.

Come funziona il lettore collegato al dispositivo?

Una volta confermato che il vostro smartphone o tablet possiede una porta usb compatibile potete collegare un dispositivo esterno, come nel nostro caso, il lettore RFID.

Questo funzionerà molto semplicemente come se fosse una “tastiera esterna“; avvicinando quindi un braccialetto o una tessera il lettore leggerà il codice contenuto nel chip e lo scriverà nell’applicazione e/o nel campo selezionato!