Ricerca globale

Configurazione mensa

Tu sei qui:
< Indietro

Dopo aver eseguito le operazioni preliminari è molto importante continuare con la configurazione della mensa e dei pasti tramite l’apposita sezione Mensa > Configurazione.

Qui si possono aggiungere un numero di pasti illimitato ognuno accompagnato dal costo. Questo importo verrà scaricato dal credito residuo del partecipante ogni volta che verrà confermato l’effettivo consuimo del pasto.
Questa operazioni viene eseguita nell’apposita sezione Mensa > Elenchi in 3 modi diversi che vedremo alla fine di questa pagina.

Per capire meglio il funzionamento della mensa facciamo alcuni esempi:

Oratorio con pasto singolo incluso nel costo settimanale
In questo caso, visto che il pasto è già compreso nel costo settimanale è sufficiente aggiungere un solo tipo di pasto (es. Mensa del giorno) con prezzo uguale a zero. In questo modo il sistema non eseguirà alcun addebito sul conto del partecipante.

Grest con buoni pasto
Al contrario del precedente caso, in questa situazione il pasto dovrà avere un valore pari al valore del buono pasto comunemente utilizzato, così il gestionale addebiterà il costo del buono pasto ad ogni conferma giornaliera.

Centro estivo con diversi tipi di pasto
Quando una struttura offre diverse tipologie di pranzi diversi (es. Pasta, Pizza, Panini, etc..) deve configurare ogni tipo di pasto con il relativo prezzo.

Per sapere come si fa ad iscrivere un partecipante in mensa ed addebitare il costo fare riferimento alla sezione MENSA della guida.